Rispondete a tutte le domande e poi cliccate sul tasto "Correggi" in fondo al questionario per controllare le risposte.

1 - La distanza di un veicolo rispetto al veicolo che precede deve essere determinata
A) - in relazione al tipo e allo stato di efficienza del veicolo
VF
B) - in relazione al limite di velocitÓ riportato sul retro del veicolo che precede
VF
C) - in relazione all’ampiezza della carreggiata
VF


2 - In presenza del segnale n. 4, posto su carreggiata a due corsie e a doppio senso
A) - si deve regolare la velocitÓ in relazione allo stato di usura del battistrada dei pneumatici
VF
B) - Ŕ consentito sorpassare i motocicli senza invadere la corsia opposta
VF
C) - si deve circolare il pi¨ possibile vicino alla linea che separa i sensi di marcia
VF


3 - Il simbolo rappresentato nella figura 709
A) - contrassegna il comando del dispositivo di sbrinamento del parabrezza
VF
B) - contraddistingue la spia di accensione del dispositivo di sbrinamento del lunotto posteriore
VF
C) - Ŕ posto sulla spia di accensione del dispositivo di sbrinamento del parabrezza
VF


4 - I pannelli a strisce oblique gialle e rosse rappresentati in figura 304
A) - non si applicano ad autoveicoli per trasporto di cose con massa complessiva inferiore a 3,5 t
VF
B) - si applicano posteriormente a tutti gli autocarri
VF
C) - delimitano l’ingombro laterale degli autocarri
VF


5 - Sono causa di rumorositÓ nei veicoli a motore
A) - l’insufficiente livello del liquido nel circuito frenante
VF
B) - l’abuso dei dispositivi di segnalazione acustica
VF
C) - l’uso del servofreno
VF


6 - Per mantenere i freni efficienti Ŕ necessario sottoporre a periodici controlli
A) - la capacitÓ di bloccaggio del freno di stazionamento
VF
B) - il gioco dello sterzo
VF
C) - lo spessore degli elementi di attrito dei freni
VF


7 - Il segnale n. 174
A) - indica di svoltare a destra per raggiungere il centro storico-sportivo
VF
B) - preavvisa la fine del doppio senso di circolazione e l’inizio del senso unico
VF
C) - Ŕ un segnale con funzione di preavviso di diramazione
VF


8 - In caso di incidente il soccorritore deve
A) - somministrare farmaci anche senza specifica competenza
VF
B) - assistere la vittima come meglio pu˛, senza prendere iniziative di competenza medica
VF
C) - allontanarsi dal luogo dell’incidente
VF


9 - La striscia bianca continua in figura 501
A) - sulle strade a doppio senso pu˛ trovarsi in prossimitÓ di attraversamenti pedonali o ciclabili
VF
B) - sulle strade a senso unico Ŕ posta particolarmente nei rettilinei ove la circolazione Ŕ intensa
VF
C) - sulle strade a doppio senso Ŕ posta particolarmente nei dossi
VF


10 - Durante la marcia (salvo diversa precisazione), l’uso delle luci di posizione Ŕ obbligatorio
A) - in caso di nebbia fitta, anche se sono accesi i proiettori fendinebbia
VF
B) - di notte, anche se sono accesi i proiettori a luce abbagliante
VF
C) - da mezzl’ora dopo il tramonto del sole a mezzl’ora prima del suo sorgere
VF