Rispondete a tutte le domande e poi cliccate sul tasto "Correggi" in fondo al questionario per controllare le risposte.

1 - E’ consentito l’uso intermittente dei proiettori di profondità (a luce abbagliante)
A) - soltanto su strade extraurbane
VF
B) - solo quando si trasportano feriti o ammalati gravi
VF
C) - per dare avvertimenti utili al fine di evitare incidenti, sia di giorno che di notte
VF


2 - Il segnale n. 239
A) - si riferisce solo ai veicoli a motore
VF
B) - consente l’inversione del senso di marcia dove lo spartitraffico è interrotto
VF
C) - se posto sulle autostrade è a fondo verde
VF


3 - Il segnale n. 107
A) - con pannello integrativo indica la distanza a cui si trova un gommista per montare le catene
VF
B) - consente il transito solo ai veicoli muniti di catene o pneumatici da neve
VF
C) - indica un tratto di strada ove occorre procedere con particolare prudenza
VF


4 - Per garantire la sicurezza della circolazione ed evitare incidenti è necessario, fra l’altro
A) - controllare periodicamente che la frenatura sia equilibrata per evitare sbandamenti
VF
B) - controllare periodicamente lo stato di efficienza dell’impianto frenante
VF
C) - controllare periodicamente lo stato delle pastiglie dei freni a disco e dei dischi
VF


5 - I pneumatici degli autoveicoli con battistrada eccessivamente usurato
A) - aumentano la possibilità di slittamento in curva
VF
B) - provocano l’aumento dello spazio di frenatura del veicolo
VF
C) - aumentano la probabilità di perdita di aderenza in caso di pioggia (aquaplaning)
VF


6 - Il simbolo rappresentato nella figura 706
A) - se la spia rimane accesa durante la marcia, indica di fermarci subito per evitare gravi danni
VF
B) - è posto sulla spia di controllo del livello dell’olio nella coppa del motore
VF
C) - è posto su un dispositivo che dà indicazioni sulla pressione del lubrificante nel motore
VF


7 - Il conducente che lascia un veicolo in sosta su strada deve
A) - se sono delimitati gli spazi destinati a ciascun veicolo, non invadere gli spazi contigui
VF
B) - lasciare, nelle strade a forte pendenza, il veicolo con ruote sterzate
VF
C) - inserire sempre la quarta marcia del cambio di velocità
VF


8 - Secondo le norme di precedenza nell’incrocio rappresentato in figura 613
A) - il veicolo O deve attendere il transito del veicolo T
VF
B) - il veicolo O passa prima del veicolo A
VF
C) - il veicolo O deve attendere il transito del veicolo A
VF


9 - In presenza del segnale n. 8
A) - è consentito il sorpasso, entro la semicarreggiata, per affiancarsi ai veicoli fermi in attesa
VF
B) - è necessario fermarsi anche con barriere aperte e relative segnalazioni non in funzione
VF
C) - è possibile transitare tra una barra e l’altra se le semibarriere sono chiuse
VF


10 - Il segnale n. 3
A) - presegnala una strada deformata
VF
B) - può trovarsi prima di un tratto in salita seguito da una discesa
VF
C) - presegnala un restringimento della carreggiata
VF